La panoramica delle vette al Monte Crostis

Lunghezza: 34km
Dislivello Complessivo: 1.200mt
Durata: 5h
Grado di Difficoltà: BC - Difficile
Pendenza massima: 13,1% con punte al 16%
Data Ultima Modifica: Giugno 2021
Punto di Partenza e Arrivo: Tualis (900mt)
Tipo di Percorso: Anello
Gruppo Montuoso: Alpi Carniche
Fonte/Autore: Paola e Gino

Scarica gps 
Scarica mappa

PremessaClassico e spettacolare itinerario carnico fra Ravascletto e le pendici del Monte Crostis. Per le sue caratteristiche e la necessità di continui interventi manutentivi risulta spesso non completamente percorribile. In primavera inoltrata può capitare di dover superare i resti di slavine invernali e numerosi alberi caduti. A parte gli spettacolari 8 km in quota la strada è asfaltata ma molto stretta. Il percorso può essere effettuato indifferentemente in un verso o nell'altro risultando più duro in senso orario. 

Come arrivare: per le indicazioni stradali al punto di partenza clicca qui

Descrizionehttp://www.paolaegino.it/MTB/schede/443sch.htm
Partendo da Tualis si affrontano 10 km di salita su asfalto con pendenza media intorno al 10%, alcune punte al 13 ed una finale al 16. I primi 8 km sono nel bosco, successivamente si incontrano diversi panoramici tornanti in cresta. La salita termina in una conca sotto al Monte Crostis appena sopra il rifugio Chiadinas. Da qui inizia il tratto centrale su una carrareccia sterrata che taglia il fianco della montagna per 8 km con splendidi panorami sulle valli circostanti. Intorno al km 14 si trova anche una provvidenziale fontana. Al km 18 termina la sterrata e si ritrova una stretta lingua di asfalto che scende velocemente a Ravascletto. Da qui si prende la strada asfaltata che, nel bosco e in quota, passando da Salars riporta a Tualis

© 2021 Born To Trek. All Rights Reserved.