Essenzialità nei trekking

Siamo davanti ad un tema apparentemente semplice ma che fa davvero la differenza. Quando si ha il timore che una cosa possa tornare utile viene spesso l’idea di tagliare la testa al toro adottando la soluzione più drastica del “porto tutto!”. Quest’approccio va da sé per quanto facile e rassicurante è sicuramente un approccio sbagliato. Quando vi troverete in un tratto di salita sconnessa con la ghiaia sotto i piedi o semplicemente su un sentiero pianeggiante e asfaltato vi maledirete per non aver attenzionato la pesantezza dello zaino! Certo è bello avere con sé una chitarra da suonare con gli amici intorno ad un fuoco con tanto di canzonieri da distribuire per cantare tutti assieme, ma le cose che pensate servano a farvi star bene, quando si tratta di avventura, potrebbero risultare superflue scoprendo che l’allegria intorno ad un fuoco non la fa una chitarra accordata ma il piacere del cantare stonati a squarcia gola con gli amici sotto il cielo stellato.


INDICE
Come preparare lo zaino da trekking
   o Dedicare il giusto tempo alla preparazione dello zaino da trekking
   o Essenzialità
   o Come fare lo zaino da trekking e la distribuzione dei pesi
   o La qualità dell’attrezzatura da trekking
   o Cose immancabili in uno zaino da trekking
   o Come scegliere lo zaino da trekking (coming soon)
- Lo zaino da trekking per gite di un giorno (coming soon)
- Lo zaino da trekking per avventure di più giorni (coming soon)


Non entriamo qui nel merito dei piaceri che ognuno di noi ha nel portare una chitarra, un fiasco di vino o un drone con telecamera stroboscopica e Joystick futuristico. Ognuno ha il suo modo di vivere la montagna e va rispettato, ricordate però sempre che a seconda dell’esperienza che si vuole vivere è bene fare molto attenzione al peso dello zaino ricordando che in natura non valgono le stesse regole di quando siamo a casa; avere una cosa in più, per quanto piccola, può essere un inutile “di più” che sommato ad un'altra cosa e ad un’altra ancora può appesantire lo zaino affaticando il fisico più del dovuto. Ragionare in maniera essenziale è quindi necessario e fondamentale nel momento in cui si prepara lo zaino.

© 2021 Born To Trek. All Rights Reserved.