Monte Sant'Angelo - traversata della Majella da Fara San Martino al rifugio Bruno Pomilio (Blockhouse)

Lunghezza: 25km
Dislivello Complessivo: 2.500mt
Durata: 9h/11h
Grado di Difficoltà: EE - per Escursionisti Esperti
Data Ultima Modifica: Luglio 2010
Punto di Partenza: Parcheggio delle Gole di San Martino - Fara San Martino (460mt)
Punto di Arrivo: Rifugio Bruno Pomilio (1.890mt)
Tipo di Percorso
: Traversata
Gruppo Montuoso: Majella
Fonte/Autore: Antonio Palermi - AUAA.it

Scarica mappa

PremessaGli itinerari in Majella a volte sono lunghi, altre volte ... molto lunghi.
Questo è uno di quelli (molto lunghi); quasi 2500 metri di dislivello e una "barca" di chilometri. E' ovvio che ci si può chiedere "ma chi ve lo fa fare"? La bellezza innanzi tutto, poi vengono il silenzio, le rupi e i valloni sempre più selvaggi da quando i pastori hanno abbandonato l'alta montagna ed infine i segni di una cultura arcaica ormai quasi scomparsa. Un itinerario a cinque stelle, con qualche tratto difficile che bisogna pianificare poichè necessita di un servizio di navetta (taxi) che ci riporti a Fara San Martino. Lungo il percorso si incontrano diversi fontanili, una manna visto la lunghezza e l'impegno necessari.
La cresta è poco frequentata e il sentiero a volte non c'è o è appena inciso; non ci sono grossi problemi di orientamento ma occorre esperienza per non finire dentro qualche macchia di pino mugo, che lentamente ma inesorabilmente sta riconquistando il suo territorio. A metà cresta occorre superare una breve cengia esposta (pericolosa) ed una paretina rocciosa; sul posto sono presenti diversi fix per cui, volendo, è possibile assicurarsi.

Fatto in traversata, come da relazione, si toccano punti tra i più panoramici del gruppo, lo sguardo può spaziare sui valloni più imponenti della Majella; in alternativa, se non si riesce ad organizzare la traversata (a Fara San Martino esiste un servizio taxi con pulmino), si può scendere per la valle delle Mandrelle.
Ovviamente non è questo l'itinerario più breve per raggiungere la cima del monte S. Angelo ma sicuramente la cresta est e la discesa per la Maielletta ne fanno uno degli itinerari più interessanti e vari della Majella, un gioiello.

Come arrivare: per le indicazioni stradali al punto di partenza clicca qui e per le indicazioni stradali al punto di arrivo clicca qui
A Fara San Martino seguire i cartelli per le Gole di San Martino e parcheggiare nell'ampio piazzale poco prima delle gole.

Descrizione dell'escursione al seguente linkhttp://www.auaa.it/index.php/rokgallery/articoli-escursionismo/1128-monte-sant-angelo-majella

© 2021 Born To Trek. All Rights Reserved.