Norchia, necropoli etrusche e i ruderi medioevali

Lunghezza: 12km
Dislivello Complessivo: 175mt
Durata: 5h
Grado di Difficoltà: T - Turistico
Data Ultima Modifica: Maggio 2021
Punto di Partenza e Arrivo: Parcheggio della necropoli etrusca di Norchia (155mt)
Tipo di Percorso: Anello
Fonte/Autore: Marlow78

Scarica gps 
Scarica mappa

PremessaLa terra etrusca conserva dopo secoli sempre il suo fascino, arricchita e modificata in epoca Medioevale e abbandonata di nuovo ha donato ancora la sua bellezza alle generazioni del '900 attraverso il suo panorama romantico e tragico, i suoi fossi placidi e rigogliosi ed infine per la sua roccia di tufo plasmata sin dall'età paleolitica e più cospicuamente nell'Età del bronzo, venne trasformata con l'arrivo degli Etruschi tra il VI-V sec. a.C. e rimaneggiata in epoca longobarda con catelli e chiese in rovina che donano connotati poetici.
Il parcheggio dell'area archeologica non ospita molte auto, consiglio di arrivare molto presto nei weekend, in più nella stagione venatoria l'area è soggetta alla caccia al cinghiale, quindi si raccomanda di andare di martedì o venerdì, oppure esser pronti a fare dietro front nel caso l'area sia in quel giorno interdetta.
Scendendo nel Fosso di Pile si incontrano immediatamente le tombe monumentali di Pile, se ve la sentite è possibile entrare ed uscire da queste, sempre con luci frontali e caschetto, gli spazi sono angusti e pieni di piccoli insetti.

Come arrivare: per le indicazioni stradali al punto di partenza clicca qui

Descrizionehttps://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=73927787

© 2021 Born To Trek. All Rights Reserved.