Torri di Casanova, Monte Infornace e via Cieri

Lunghezza: 14km
Dislivello Complessivo: 1.000mt
Durata: 8h 30m
Grado di Difficoltà: EEA - tratto di Ferrata alle Torri di Casanova livello Medio
Data Ultima Modifica: Giugno 2021
Punto di Partenza: Campo Imperatore - lago di Pietranzoni (1.640mt)
Punto di Arrivo: Incrocio SS17b nei pressi del rifugio di Racollo (1.570mt)
Tipo di Percorso: Traversata
Gruppo Montuoso: Gran Sasso d'Italia
Fonte/Autore: Francesco Laurenzi

Scarica gps 
Scarica mappa

Premessa: Il percorso proposto è un bellissimo anello con partenza dal lago di Pietranzoni per salire poi al Vado di Piaverano per sentiero emozionante molto utile anche come via di fuga per il  sentiero del Centenario. Il Lago con il Corno Grande sullo sfondo è sempre uno spettacolo al quale è impossibile dedicargli meno di 5 scatti.
Il percorso non è adatto a tutti e richiede sia un'adeguato equipaggiamento con le dotazioni da via ferrata sia una buona capacità di muoversi su percorsi di alta quota rocciosi e mai scontati. La discesa per la via Cieri è il punto forse più impegnativo in quanto posto nel tratto conclusivo dell'anello e perchè non essendo ferrata è importante avere le gambe ferme e un buon orientamento per la discesa.
Nel complesso un giro davvero eccezionale da tenere sempre a mente per chi vuole esplorare un tratto del sentiero del Centenario ma non sente ancora nelle gambe le potenzialità per affrontare l'intero percorso. Nell'estate del 2020 è stato completamente rinnovato il tratto di ferrata che dalle Torri di Casanova portano alla forchetta di Santa Colomba.

Come arrivare: per le indicazioni stradali al punto di partenza del Lago Pietranzoni clicca qui, per le indicazioni per il punto di arrivo sulla SS17b nei pressi del rifugio Racollo clicca qui
Dalla A24 si prende l'uscita per Assergi, si seguono le indicazioni per Campo Imperatore che si raggiunge dopo diversi km di tornanti. Alla piana si raggiunge il bivio di Sant'Egidio e si svolta a sinistra in direzione dell'albergo di campo imperatore. dopo un paio di km dal bivio sulla destra, in prossimità di una curva, è presente il lago Pietranzoni e una zona dove poter parcheggiare. Per lasciare una seconda auto al punto di arrivo dal bivio di Sant'Egidio si prosegue dritti in direzione Castel Del Monte e su tratto della strada dritto si incrocia a destra la strada del Rifugio Racollo, si parcheggia in prossimità dell'incrocio.

Descrizionehttps://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=74853984

© 2021 Born To Trek. All Rights Reserved.