BORN TO TREK


Home arrow Trekking arrow TR Appennini arrow Monte Genzana (da Frattura)
martedì 18 dicembre 2018
Advertisement
Login Form





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Syndication

MONTE GENZANA

Lunghezza: 14Km

Dislivello Complessivo: 950m

Durata: 5h 30m

Grado di Difficoltà: E

Data Ultima Modifica: Febbraio 2010

Punto di Partenza: Frattura (1300m)

Punto di Arrivo: Frattura (1300m)

Tipo di Percorso: Andata e Ritorno

Zona naturale: Riserva naturale regionale Monte Genzana e Alto Gizio

 Scarica i documenti del percorso Dai il feedback al percorso

 

Come arrivarci: Dalla A25 si prende l'uscita Cocullo, successivamente si seguono le indicazioni per Anversa degli Abruzzi e successivamente per Scanno. La strada molto suggestiva, entra nella Valle del Sagittario per poi giungere prima al Lago di S.Domenico e poi al Lago di Scanno. Superato il lago di Scanno, prima del paese di Scanno, si raggiunge il bivio per Frattura. Il percorso parte in cima al paese.

 

Premessa: Il percorso regala grandi paesaggi prima ancora che l'escursione prenda il via, difatti la magnifica Valle del Sagittario, cantata anche dal D'Annunzio, dà all'escursionista la sensazione di entrare in una zona magica nel cuore di un Abruzzo incontaminato. La Valle un tempo era percorsa da cascatelle e rivoli, oggi il fiume è stato deviato e scorre sotto il terreno ma non per questo la Valle è meno affascinante. Bellissimi anche i paesini presenti nella zona a partire da Frattura, ricostruita dopo il terremoto del 1915 alle falde del monte Genzana.
L'escursione è forse una delle più belle dell'Appennino dal punto di vista paesaggistico e naturalistico. Lungo tutto il tragitto è ben visibile il lago di Scanno mentre dalle creste ci si ritrova in una posizione privilegiata per ammirare le più belle catene montuose dell'Abruzzo quali Majella, Gran Sasso e Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.
Non sono da evidenziare particolari difficoltà se non la lunghezza del percorso e il discreto dislivello. Lungo la salita sono presenti ben due fonti.

 

Descrizione: Dal punto più alto del paese è ben evidente la strada sterrata da seguire che aggira la collina dirigendosi in direzione OSO, dopo poso ci arriva ad un bivio. Si segue la strada di sinistra che sale la montagna per poi affrontare un paio di tornantini (che si possono tagliare), il sentiero si immerge  in un bellissimo bosco di abeti. A quota 1550m ca. si raggiunge la principale derivazione della Fontana Malvascione. A questo punto la strada supera due piccole valli, raggiungendone una terza dove un segnale rosso indica di abbandonare la strada e percorrere la valle per raggiungere la Fonte Genzana a quota 1849m. Dalla fonte si arriva facilmente in cresta dove si spalanca la vista a 360°, seguendo l'ampia cresta verso ENE si affrontano un paio di sali-scendi fino a raggiungere la vetta del Monte Genzana (2170m).

 
< Prec.   Pros. >
 
BORN TO TREK... l'escursionismo è ora Open Source!
 
2008 cefalone (roccia).JPG
Design by Joomlateam.com | Powered by Joomlapixel.com |